Marco Boria


About

Photography has always accompanied me on my travels. From my very first trip in Cuba in 1986, with my father's Olympus Camera I took my first steps, in this amazing creative experience.
I have not yet found my personal style in photography. What interests me being a passionate photographer, is to continue to experience that strange and magic sensation which captivates me when I arrive in a new place in which I immerse myself, almost transported by a profound desire to listen and smell what surrounds me. Faces and forms which have the capability to make me feel at times far from reality, in a sate of lightness and alienation which favours the capability to capture that very special moment in time in the photograph. Exploring details, facial expressions, architecture, render my travels even more stimulating and enjoyable. Someone said that the people are the greatest show in the world and you don't have to buy a ticket !!

This is the reason why I am trying to become good at making people feel at ease in my presence, which is life skill rather than a photography skill.
Hope you will enjoy some of my work.

La fotografia mi ha sempre accompagnato nei miei viaggi.
Fin dal mio primo viaggio a Cuba nel 1986, con la Olympus di mio padre iniziai a muovere i primi passi, in questa fantastica esperienza creativa.
Non ho ancora trovato un mio personale modo di fotografare. Quello che mi interessa essendo un semplice appassionato è continuare a provare quella strana e magica sensazione che mi assale quando arrivo in un luogo nuovo e mi ci immergo , quasi trasportato da un profondo desiderio di ascoltare ed annusare quello che mi circonda. Volti e forme che hanno la capacità di farmi sentire talvolta lontano dalla realtà, in uno stato di leggerezza ed estraneazione che favoriscono la capacità di cogliere quell’attimo tanto prezioso nella fotografia. Esplorare dettagli, espressioni dei volti, architetture, rendono i miei viaggi ancora più stimolanti e divertenti. Come diceva qualcuno, la gente e' il piu' grande spettacolo del mondo e non si paga neppure il biglietto !!

Ecco perche' sto cercando di imparare a far sentire la gente che fotografo a proprio agio in mia presenza, che a mio modo di vedere è un abilità di comunicare piuttosto che una tecnica fotografica.
Spero vi piacciano alcuni dei miei lavori.

Marco Boria was born in Gemona del Friuli on 1963


Works

Bahrain

ChangMai

Cairo Necropolis

Pilgrimage India

Pilgrimage India

Bahrain

India

Istanbul

Zanzibar

National day, AbuDhabi

Seef, Bahrain

Bahrain cowboy

Chittagong Bangladesh

Cement Factory , India

Lost in the City, Dhaka